Vittoria! L'Onu riconosce la Palestina!

Ai leader europei e a tutti i membri dell'ONU:

Vi chiediamo di appoggiare l'iniziativa legittima per il riconoscimento dello stato della Palestina e per l'affermazione dei diritti del popolo palestinese. E' ora di cambiare rotta dopo decenni di negoziati di pace falliti per fermare l'occupazione e andare verso la pace basata sui due stati.
 
Sei già membro di Avaaz? Inserisci il tuo indirizzo e-mail e premi "Invia".
E' la prima volta? Per favore compila il modulo qui sotto.
Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.

Pubblicato il: 12 Novembre 2012
Se hai già firmato la petizione manda un messaggio urgente qui sotto.

Mentre a Gaza piovono bombe e in Israele esplodono razzi, Palestinesi e Israeliani sono sul'orlo di un'altra spirale di violenza e vendette. Ma, proprio ora, l'Autorità palestinese sta per chiedere il riconoscimento all'ONU e questa potrebbe essere un'opportunità incredibile per la pace. Aiutiamoli a farla diventare realtà.

Mentre nel sud di Israele la popolazione vive nella paura dei razzi, a Gaza i palestinesi vivono sotto assedio, imprigionati in una striscia di terreno strettissima. E in Cisgiordania la gente viene espropriata della terra occupata da insediamenti illegali, i malati sono bloccati per ore nel percorso verso gli ospedali dai posti di blocco israeliani e le famiglie sono divise da enormi muri che tagliano in due i loro campi. Ma se i Palestinesi vinceranno la loro scommessa all'ONU per uno stato subito, potremmo assistere all'inizio della fine di 40 anni di occupazione e fare strada a due stati, Palestina e Israele, che possano vivere fianco a fianco in pace e totale sicurezza.

Gli USA e Israele stanno cercando di far saltare il voto all'ONU. Ma l'Europa non ha ancora preso una decisione e i ministri degli esteri europei si incontreranno tra sole 48 ore. Se ci faremo sentire ora potremo convincere l'Europa a votare "Sì" per la pace e la libertà. Clicca per inondare chi cerca di sabotare questa decisione con le nostre richieste piene di speranza riunite in un'enorme petizione e consegnate attraverso una bandiera alta cinque piani esposta fuori dall'incontro dei ministri (foto sopra):

Francia (Presidenza): +33 1 42 92 81 00
o manda un messaggio usando la form qui

Germania (Ministro degli Esteri): +49 (0) 3018 40-00 (8-18h)
o manda una email: [email protected]

Spagna (Presidenza): +34 91 335 35 35
o manda un messaggio usando la form qui

Regno Unito (Primo Ministro): + 44 (0) 20 7270 3000
Manda una mail a: [email protected]

Qui ci sono alcuni punti sul motivo per cui il riconoscimento della Palestina all'Assemblea Generale dell'ONU è la nostra migliore opportunità per la pace. Ti preghiamo di usarli come guida quando chiami o scrivi il tuo messaggioPlease use them as a guide when you call or write your message:

TROPPO E' TROPPO
  • sono ormai troppi gli anni di occupazione e repressione del popolo palestinese da parte di Israele
  • per anni gli USA e Israele hanno tenuto la pace prigioniera di processi che hanno solo portato a una maggiore colonizzazione delle terre palestinesi
  • gli USA e Israele non dovrebbero farla franca nel tentativo di fare pressione sul resto del mondo affinché votino "no" a qualcosa che è morale e strategico
SI TRATTA DELL'UNICO MODO PER ARRIVARE ALLA PACE
  • in questo momento non è neppure in corso un processo di pace in Palestina
  • questa è una nuova opportunità di bilanciare l'equazione e dare il via a un nuovo percorso verso la pace e la libertà
  • se la richiesta di riconoscimento fallisce, potremmo avere decenni di ulteriore violenza e gli estremisti guadagneranno ulteriore supporto
SOSTENETE IL VOTO DI TUTTO IL MONDO
  • è il momento giusto per la Palestina - si tratta di una proposta diplomatica legittima e nonviolenta che merita il pieno sostegno dell'Europa
  • l'Onu, la Banca mondiale e il FMI dicono che i Palestinesi sono pronti a governare il loro stato
  • la maggioranza dei popoli in Europa e 2/3 dei leader mondiali hanno già dato il loro sostegno allo stato palestinese
Ricordati di essere cortese -- saremo molto più convincenti se saremo ragionevoli e gentili.

Spagna, Francia, Germania e il Regno Unito devono ancora decidere. Usa gli argomenti qui sopra per scrivere un messaggio sulle pagine facebook dei loro leader. O copia il messaggio sotto e clicca sui link qui sotto per incollarli sulle loro pagine:



Clicca per andare sulla pagina di François Hollande


Clicca per andare sulla pagina del Primo Ministro David Cameron


Clicca per andare sulla pagina del Ministro degli Esteri Westerwelle


Clicca per andare sulla pagina del Primo Ministro Rajoy



Clicca sotto per mandare un tweet ai decisori in Spagna, Francia, Germania e Regno Unito:





Clicca per copiare: